Presentazione Corso "Donne, pace e mediazione"

La presentazione della II edizione del Corso di alta formazione su "Il ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per la tutela dei diritti umani", si terrà giovedì 14 febbraio p.v. h.11 presso la Sala degli Artisti, Circolo degli Esteri, Lungotevere dell'Acqua Acetosa, 42, Roma.
 
Il Corso, organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dell’Associazione Consorti dei Dipendenti del MAECI, si propone di offrire ai frequentanti gli strumenti per una formazione specifica sulla tutela e la promozione dei diritti delle donne e sulla mediazione nei contesti di guerra e nelle situazioni di crisi e post-conflittuali.
A partire dall'analisi della risoluzione del Consiglio di sicurezza 1325 (2000), il Corso analizza in cinque moduli temetici i diritti e i bisogni delle donne, nonché le principali iniziative promosse a livello internazionale, regionale ed interno, finalizzate all’integrazione della prospettiva di genere nella formulazione delle politiche di pace e di sicurezza.
 
La Sala che ospiterà l'evento di presentazione ha capienza limitata, è necessario pertanto comunicare la propria partecipazione agli indirizzi e-mail: acdmae@esteri.it o corsodonnepacemediazione@uniroma1.it.
Vi ricordiam,o inoltre, che è possibile iscriversi al Corso fino al 1 marzo p.v.
Il Bando è disponibile sul sito internet dell'Università degli Studi di Roma Sapienza e del Dipartimento di Scienze Politiche
Grazie all'integrazione dell'art. 3, gli iscritti più meritevoli, fino a un massimo di sei, potranno essere esentati parzialmente dalla quota di iscrizione.
 
Per maggiori info: scarica la Locandina dell'evento o consulta la pagina web http://www.masterdirittiumanisapienza.it/corso-donne-pace-e-mediazione/bando

2018  ©  Sapienza Università di Roma