Proroga iscrizioni Corso Donne, pace, mediazione

Il termine ultimo per presentare la domanda di iscrizione al Corso di Alta formazione "Il ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per la tutela dei diritti umani" è stato prorogato al 15 marzo 2020.

La domanda di ammissione, sottoscritta dal candidato e corredata dagli allegati, deve essere inoltrata tramite email all'indirizzo corsodonnepacemediazione@uniroma1.it, consegna a mano o raccomandata a/r al seguente indirizzo: Dipartimento di Scienze politiche - Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione, Sapienza Università di Roma, P.le Aldo Moro 5, 00185, Roma - c.a. Direttore del Corso di alta formazione in “Il ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per la tutela dei diritti umani” - Prof. Raffaele Cadin (vedi il Bando).

Il Corso, di durata annuale (marzo-dicembre 2020), è finalizzato alla formazione di figure professionali destinate a tutelare e promuovere i diritti delle donne e la mediazione nei contesti di guerra e nelle situazioni di crisi e post-conflittuali.

A partire dall'analisi della risoluzione del Consiglio di sicurezza 1325 (2000), il Corso analizza in cinque moduli tematici i diritti e i bisogni delle donne, nonché le principali iniziative promosse a livello internazionale, regionale ed interno, finalizzate all’integrazione della prospettiva di genere nella formulazione delle politiche di pace e di sicurezza.

 

Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata sul nostro sito web o scrivi all’indirizzo e-mail: corsodonnepacemediazione@uniroma1.it

2018  ©  Sapienza Università di Roma